Stampa questo capitoloStampa questo capitolo

A.A. 2017/2018 GUIDA DELLO STUDENTE - STUDENTI

RINNOVO ISCRIZIONE E CONTRIBUZIONE STUDENTESCA

COME SI RINNOVA L'ISCRIZIONE AD UN ANNO SUCCESSIVO?

Il rinnovo dell’iscrizione avviene mediante il pagamento della tassa regionale per il Diritto allo Studio universitario e dell'imposta di bollo assolta in modo virtuale nel periodo 1/08-6/10/2017.

STUDENTI PART-TIME

Se ti sei immatricolato nell’a.a. 2016/17 con il regime del tempo parziale dovrai rinnovare l’iscrizione per l’a.a. 2017/18 mantenendo lo stesso regime, per poter completare l’annualità di corso.

Se ti sei immatricolato nell’a.a. 2016/17 con il regime del tempo pieno al 1° anno dei corsi di laurea, laurea magistrale a ciclo unico e laurea magistrale potrai invece optare per l’iscrizione al 2° anno in regime a tempo parziale, purché tu sia in possesso dei requisiti previsti per tale tipologia di iscrizione e abbia assolto gli OFA eventualmente previsti, presentando apposita richiesta alla Segreteria studenti nel periodo 1° agosto - 6 ottobre 2017.

Se sei stato iscritto per l'anno accademico 2016/17, con il regime del tempo parziale, al terzo anno ripetente (laurea), al quinto anno ripetente (laurea magistrale a ciclo unico) oppure al secondo anno ripetente (laurea magistrale), sarai tenuto a rinnovare l'iscrizione a partire dall'a.a. 2017/18 come studente fuori corso, con il regime del tempo pieno, avendo concluso la frequenza del corso per la durata normale corrispondente al regime del tempo parziale.

STUDENTI CHE INTENDONO LAUREARSI ENTRO LA SESSIONE STRAORDINARIA

Gli studenti che prevedano di conseguire il titolo finale entro una delle sessioni di competenza dell’a.a. 2016/2017, compresa la sessione di laurea straordinaria di marzo/aprile 2018, non sono tenuti a corrispondere la tassa regionale ed il contributo onnicomprensivo per il rinnovo dell’iscrizione all’a.a. 2017/2018.

Nel caso di avvenuto pagamento e conseguimento del titolo entro la sessione straordinaria, le quote versate:

−     sono rimborsate d’ufficio senza necessità di presentazione di alcuna domanda di rimborso;

−     sono tenute valide per l’iscrizione al primo anno del corso di laurea magistrale per gli studenti già immatricolati con riserva nell’a.a. 2017/2018.

Nel caso invece di mancato pagamento di tassa regionale e contributo onnicomprensivo a.a. 2017/2018, e mancato conseguimento del titolo entro la sessione straordinaria, gli studenti sono tenuti a rinnovare l’iscrizione pagando le quote dovute e le relative sovrattasse per il ritardo.

Per approfondimenti consulta la pagina web www.unibg.it/tassestudenti